Menu Chiudi

Centro Operativo di Controllo

Il Centro Operativo di Controllo è preposto alla supervisione ed al controllo degli eventi lungo la tratta in esercizio.

Costituisce il centro stella di tutto il sistema dove confluiscono le informazioni dalla periferia e, viceversa, da esso vengono inviati i comandi ai dispositivi periferici.

Il sistema integrato è costituito da una serie di elementi che da un lato hanno il compito di raccogliere dati sul campo (es. sensori traffico), di osservare l’andamento del traffico (TVCC), di rilevare eventi significativi (Incident Detection) e dall’altro ha la possibilità di informare l’utenza sulle condizioni del traffico attraverso i pannelli a messaggio variabile (PMV) distribuiti lungo il collegamento stradale.

Il Centro Operativo di Controllo è ubicato presso il Centro Direzionale di Bassano del Grappa. Attivo 24 ore su 24 7 giorni su 7, è preposto al controllo della viabilità, all’ erogazione all’utenza delle informazioni sulla viabilità ed al coordinamento delle risorse aziendali che svolgono attività di assistenza al traffico e alla clientela anche in caso di eventi incidentali.

L’obiettivo generale delle applicazioni del Centro Operativo di Controllo di Tratta è rendere tempestivo il rilevamento delle situazioni anomale, per attivare gli interventi necessari e tradurli in notifiche in tempo reale da riversare attraverso i diversi mezzi di informazione quali pannelli a messaggio variabile, Internet, media radio-televisivi, ecc.

L’obiettivo generale delle applicazioni del Centro Operativo di Controllo di Tratta è rendere tempestivo il rilevamento delle situazioni anomale, per attivare gli interventi necessari e tradurli in notifiche in tempo reale da riversare attraverso i diversi mezzi di informazione quali pannelli a messaggio variabile, Internet, media radio-televisivi.

I sistemi informatici a disposizione del Centro Operativo permettono di:

  • Controllare lo stato generale degli eventi attivi tramite una rappresentazione grafica a sinottico della tratta in esercizio;
  • Gestire tutto l’iter di un allarme SOS, dalla richiesta sulla colonnina, all’apertura e relativa gestione di un incidente o di un soccorso;
  • Creare e inviare ai PMV dei messaggi “speciali” a fronte di eventi eccezionali o imprevisti;
  • Controllare lo stato di funzionamento dei sistemi tecnologici.

Presso il Centro Operativo di Controllo risiedono gli operatori di sala radio, gli operatori di manutenzione dell’interno sistema ed il supervisore di sistema.

Oltre al controllo del traffico, il COC supervisiona la gestione delle informazioni, il monitoraggio e il controllo degli impianti di sollevamento e trattamento acque e il funzionamento degli impianti.

L’attività del Centro Operativo di Controllo è finalizzata ad assicurare l’agibilità della tratta e la sicurezza degli Utenti ma anche dei lavoratori, nonché il ritorno alla normalità a seguito di eventi straordinari, il tutto mediante un Sistema Informatico della Viabilità e un sistema di monitoraggio degli svincoli, del tracciato, delle interconnessioni e delle gallerie In un locale contiguo al Centro Operativo di Controllo è situata la Sala Crisi.

La Sala Crisi è il locale in cui, in funzione delle procedure di emergenza, trovano posto i singoli rappresentanti dei vari enti che, coordinati dalla Protezione Civile, avranno il compito di far fronte alle emergenze qualora si presentino ad un livello tale da esulare delle competenze della Concessionaria. La sala è equipaggiata da tavoli multimediali con monitor TFT a scomparsa completamente motorizzati. All’occorrenza, i monitor saliranno automaticamente dal piano del tavolo e scompariranno dopo l’uso, lasciando a disposizione lo spazio necessario per continuare il lavoro. Un ambiente super tecnologico quindi progettato per velocizzare le decisioni e gli interventi in situazioni di urgenza, una garanzia di sicurezza per l’intera opera.

 

LAVORI DI MANUTENZIONE – RESTRINGIMENTO CARREGGIATE CON CHIUSURA CORSIA DI SORPASSO

Sulla Superstrada Pedemontana Veneta, per lavori di manutenzione impianti non di competenza,
è previsto il restringimento delle carreggiate, con chiusura della corsia di sorpasso in entrambe le direzioni, dalle ore 08:00 alle ore 18:00 nei seguenti giorni :

31.05.2023 dal km 78+050 al Km 80+300 tra le stazioni di Altivole e di Povegliano:

01.06.2023 dal km 78+050 al Km 80+300 tra le stazioni di Altivole e di Povegliano:

05.06.2023 dal km 68+600 al Km 70+400 tra le stazioni di Riese Pio X e di Altivole:

06.06.2023 dal km 68+600 al Km 70+400 tra le stazioni di Riese Pio X e di Altivole:

09.06.2023 dal km 83+350 al Km 85+650 tra le stazioni di Montebelluna e di Povegliano:

10.06.2023 dal km 83+350 al Km 85+650 tra le stazioni di Montebelluna e di Povegliano;

AugurandoVi buon viaggio ringraziamo per aver utilizzato i nostri servizi.

Cordialmente

Superstrada Pedemontana Veneta